Påsk - La Pasqua in Svezia

Svezia – Påsk
Un’antica credenza popolare racconta che immediatamente prima di Pasqua, le streghe volassero verso la montagna di "Blakulla", per trovare il diavolo.
Da qui ha avuto origine la tradizione delle "streghette di Pasqua": si tratta di gruppetti di bambine che nel periodo pasquale, travestite da streghe, vanno in giro con un bricco da caffè dove la gente deve mettere un soldino o una caramella.
Gli svedesi conservano altre vecchie usanze legate a credenze di stregoneria: nella Svezia occidentale le notti pasquali sono illuminate da grandi falò e dallo scoppio di petardi, per tenere lontane le streghe.

Torna alla pagina Buona Pasqua nel mondo.

ANNUNCI GOOGLE