Ricette di Pasqua - Torta Pasqualina.

Ingredienti:
Per la pasta:
Farina bianca, 400 g
Olio extravergine d'oliva, 2 cucchiai
Sale, q.b.
Acqua, q.b.
Per il ripieno:
Bieta, 500 g
Ricotta, 200 g
Burro fuso, 50 g
Uova, 6
Maggiorana fresca, 1 cucchiaio
Parmigiano grattugiato, 4 cucchiai
Pecorino grattugiato, 4 cucchiai
Latte, 1 bicchiere
Olio extravergine di oliva, 1 bicchiere
Sale e pepe, q.b. Dosi per: 2 persone

Preparazione Torta Pasqualina:
Lavorate la farina con l'olio e il sale. Unite man mano acqua tiepida quanto basta per ottenere un impasto omogeneo e morbido. Ricoprite con un panno umido. Fate riposare.
Spianate 6 sfoglie sottili con un mattarello. Mondate la bieta. Sciacquatela. Cucinatela in una casseruola con poco sale. Cuocete a fiamma dolce con il coperchio, per 6 minuti.
Terminata la cottura strizzatela bene. Sminuzzatela finemente e depositatela in una terrina grande. Amalgamate la ricotta sbriciolata.
Incorporate 2 uova intere, il parmigiano grattugiato, metà pecorino e la maggiorana. Allungate con del latte se l'impasto è troppo solido. Ricoprite con una sfoglia uno stampo apribile, unto d'olio. Pennellate anche la sfoglia con dell'olio. Sovrapporne a una a una, le altre due, oliandole sempre con olio tranne l'ultima.
Stendete la farcia e con un cucchiaio formare 4 incavature in cui si porranno le uova intere, crude. Sistemate di sale.
Insaporite con il resto del pecorino. Chiudete con una sfoglia di pasta. Sovrapponetevi le altre due, sempre spennellando con il pennello la superficie tra una e l'altra. Sigillate il tutto con i ritagli di pasta. Ungete la superficie con olio e con dell'uovo intero sbattuto.
Bucherellare la superficie con uno stuzzicadenti o una forchetta. Fate attenzione a non rompere le uova. Infornate in forno già caldo, a 200°C. per 40 minuti circa.

Torna alla pagina Ricette di Pasqua.

ANNUNCI GOOGLE